Lucia Cannito

 

Docente di tecnica classica, qualificata presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma, dal 1997 è direttrice dell’A.S.D. DANZARTE di Altamura.

 

Stimata e apprezzata per le ottime qualità di insegnamento, sia per i corsi propedeutici che per i corsi tecnici più avanzati, svolge la sua attività, in qualità di docente ospite, presso diversi centri di studio della danza.

 

La qualificata formazione, unitamente alla sua grande passione per l'insegnamento, hanno garantito a molti dei suoi allievi l'ammissione nelle più rinomate scuole e accademie di danza europee, quali: Teatro alla Scala di Milano, Accademia Nazionale di Danza di Roma, Teatro dell'Opera di Roma, Ballettschule Theater Basilea, Hungarian Dance Academy Budapest, English National Ballet Londra, American Ballet New York, Jhon Cranko Stoccarda. Numerosi sono inoltre i premi ed i riconoscimenti ricevuti da concorsi nazionali ed internazionali, tra i quali American Youth Gran Prix, Premio MAB Teatro Manzoni di Milano, Bari Ballet Competition Bari, Talenti in Palcoscenico,  Bari Danza.

 

Il suo percorso formativo professionale comincia presso la scuola di danza di Vjlma Valentino a Roma e prosegue presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma, dove consegue l’abilitazione all’insegnamento.

Perfeziona, inoltre, i suoi studi in scuole di alta formazione professionale e con maestri operanti presso la Scala di Milano, San Pietroburgo, Opéra di Parigi; presso i migliori centri professionali di danza classica e contemporanea, tra cui BolzanoDanza, Ecole Supérieure de Danse de Cannes Rossella Hightower, Balletto di Toscana.

 

Ha danzato per la fondazione Niccolò Piccinni nelle produzioni S. Francesco e Santa Chiara, Bolero, Mina ecc., con coreografie di G. Mintrone e G. Galante.

 

I suoi studi sulla fisiotecnica, danzaterapia, onoterapia, capoeira, hanno contribuito ad allargare i propri orizzonti professionali e di conoscenza del corpo e del suo movimento.

 

Opera presso scuole elementari e associazioni di volontariato con laboratori di danza creativa e di danzaterapia. Dal 2010 conduce Drop,il laboratorio creativo per persone con disabilità organizzato dalla a.s.d. Danzarte.

 

 

 

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.